lunedì 17 ottobre 2016

Melbourne diventa la capitale Australiana dei Food Trends

Smurf-latte, cocktails a base di gin e cetriolo e Rocky Road Donuts: queste sono le ultime tendenze gastronomiche che si incontrano a Melbourne, prossima sede dei The World’s 50 Best Restaurants. Un viaggio che vi porterà alla scoperta di specialità gourmet e speciali drink tramite l’imperdibile offerta di Cividin per un soggiorno di 8 giorni e 5 notti tra Melbourne e la natura incontaminata.

Nel 2017 Melbourne ospiterà The World’s 50 Best Restaurants: la tredicesima edizione del prestigioso premio che approderà per la primissima volta in Australia e per l’occasione più di 800 personaggi di spicco del panorama internazionale dell’enogastronomia arrivando nella capitale del Victoria per poter esaltare l’amore per l’alta cucina e le specialità più innovative, assicurando il podio ai migliori ristoranti al Mondo.


La capitale del Victoria, oltre ad essere ambasciatrice di uno dei più importanti eventi internazionali, sarà una fantastica vetrina per il “Made in Melbourne” con svariati numerosi locali innovativi, giovani promesse, sapori locali e cocktail sperimentali. Di seguito una selezione dei locali più Trendy del momento e un interessante itinerario di viaggio proposto da Cividin alla scoperta dello stato del Victoria tra scorci indimenticabili e proposte gourmet a cui non sarà facile resistere.

Matcha Mylk Bar

Il Matcha Mylk Bar è una scoperta inaspettata di St Kilda, quartiere nel cuore di Melbourne che si affaccia direttamente sulle acque oceaniche. Conosciuto per la creatività e l’innovazione delle sue particolari proposte vegane e di caffè, il vero must-to-try è il social Smurf-Latte, diventato famoso in tutto il mondo grazie alle tantissime foto postate su Instagram. Diventata una moda virale, i turisti di ogni città raggiungono il locale di Acland Street per gustare il colorato drink e scattare un selfie con il trendy cocktail del momento. A differenza di tante altre bevande che hanno vissuto momenti di celebrità, il cocktail australiano viene servito senza coloranti e possiede elementi fondamentali per il giusto funzionamento del corpo. Grazie, infatti, alle proprietà benefiche di proteine, aminoacidi preziosi e antiossidanti il social drink è la bevanda ideale per essere cool e apportare una dose di energia necessaria ad affrontare al meglio le giornate.

On Nom

Per gli amanti di cocktail ricercati e proposte non convenzionali l’Om Nom è il luogo ideale dove godersi il piacere di una serata tra relax e drink esclusivi. Situato all’interno dell’Adelphi hotel, il bar si presenta come un innovativo e aromatico laboratorio nel quale la magica atmosfera e l’abilità dell’affermato barman Grant Collins contribuiscono a rendere la degustazione una vera esperienza extrasensoriale. Protagonisti indiscussi delle ricette dell’artista sono il gin, il cetriolo, la terra commestibile e riccioli di cioccolato profumato che si fondono dando vita a eccelse creazioni grazie all’utilizzo di strumenti a fuoco, fumo e ghiaccio secco e alla vaporizzazione dei vari in gradienti. L’Om Nom offre la possibilità di assaporare il fascino di un locale metropolitano, la ricercatezza e la qualità di drink pregiati e ottimi dessert profumati da note di cioccolato intenso.

Bistro Morgan

La giovane promessa Morgan Hipworth apre le porte del Bistrot Morgan per un viaggio attraverso il rotondo mondo delle ciambelle. Il locale del giovane chef, divenuto famoso grazie al programma televisivo Masterchef Australia, si è affermato rapidamente in città diventando uno dei punti di riferimento per tutti i golosi. Ingredienti naturali, alta qualità, ricerca e sperimentazione sono gli elementi principali che contribuiscono a rendere le ciambelle delle creazioni iconiche. Marshmallows al cioccolato, nutella o glassa colorata: grazie alla passione e alle tradizioni trasmesse da un’intera generazione e reinventate dal giovane pasticcere, le 40 tipologie di dessert sono pronte a soddisfare i gusti dei clienti più esigenti di tutta la città. Ogni fine settimana, infatti, il locale produce oltre 1000 dessert che vengono distribuite in tutti i caffè della metropoli.

Nuove aperture e Food Truck

La multiculturalità è la vera carta vincente dell’offerta gastronomica di Melbourne: tradizioni orientali, europee e fusion convergono in una vasta proposta gourmet che è degna dei palati più esigenti. Tra le novità spiccano: Fratelli Flash che, dopo aver incassato grandi successi a Sydney, hanno deciso di deliziare le tavole di Melbourne con piatti tipici Italiani; Good Days, che con un menu dalle note etniche fa vivere delle vere esperienze grazie all’accostamento di spezie e prodotti dall’alta qualità; infine Philippe, che delizia i propri ospiti con portate tipiche della cucina francese.

Un appuntamento imperdibile con le proposte offerte dai celebri ristoranti Attica, Vue de Monde e Minamishima che, durante la The Age Good Food Guide Awards 2016, l’evento della guida considerata la bibbia dei ristoranti nel Victoria, hanno saputo distinguere nel panorama della gastronomico del down-under. Durante la serata di premiazione, tenutasi a Melbourne il 12 Settembre, sono stati riconosciuti come ristoranti dell’anno aggiudicandosi tre “cappelli”, simbolo di eccellenza e originalità.

Nella frizzante atmosfera di Melbourne i grandi ristoranti dai menù degustazione si alterneranno a gustosi snack tipici dello street food. L’amore per la cucina e un tripudio di sapori, infatti, s’incontrano nella metropoli trasformando alcune zone della città in veri ristoranti a cielo aperto.

Nell’immenso panorama culinario di Melbourne sempre più spazio viene conquistato dai food truck: proprio grazie all’applicazione “Where the Truck” Melbournians e turisti possono mettersi sulle traccie degli oltre 50 trucks per immergersi nella storia delle tradizioni che hanno influenzato lo street food locale.

Proposta di Viaggio:

Cividin offre l’irrinunciabile occasione di vivere il sogno australiano con il pacchetto “Visit Victoria” che apre le porte di Melbourne, Phillip Island & la Great Ocean Road con un’esperienza di 8 giorni e 5 notti a partire da € 1.290,00 a persona in camera doppia. La vera avventura inizia da Venezia, Milano o Roma con voli intercontinentali Qantas e prosegue con un soggiorno di 3 notti in hotel categoria 4* nella metropoli australiana. La promozione consente inoltre di accedere alle principali attrazioni: skyline futuristici, attrazioni naturali lungo la Great Ocean Road e la sfilata dei pinguini con vista premium a Phillip Island passando per Port Phillip Bay e attraverso la Mornington Peninsula con un tour on the road a bordo di un’auto Hertz.


Per maggiori informazioni: www.cividin.com/it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...