venerdì 7 giugno 2019

Ames presenta: Il Mágico

Durante lo scorso Salone del Mobile 2019, Ames ha presentato il Realismo Mágico colombiano in un’installazione dell’artista berlinese Sarah Illenberger: delicate piante di carta fatte a mano che riproducevano la rigogliosa natura colombiana, creando un’ambientazione perfetto per i nuovi prodotti della collezione di quest’anno. I mobili, insieme a tessuti e accessori per la casa, donano una connotazione moderna all’eredità culturale tradizionale di questo paese.

Il complesso processo produttivo di ames è orchestrato dalla sua fondatrice e CEO, Ana María Calderón Kayser, la quale individua atelier di riconosciuta tradizione manufatturiera nelle diverse regioni del paese creando una sinergia tra artigiani e designer industriali. "La Colombia per me è interessante soprattutto per le sue caratteristiche morfologiche. Non si assiste al passaggio delle stagioni, così è il paesaggio a variare: montagne innevate, litorali costieri e deserti”. Questa diversità è la fonte d’ispirazione di Ana María Calderón Kayser per la scelta dei materiali. “L’impiego delle fibre di Furcraea andina, di palma iraca o werrengue è dettato dalla disponibilità e dalle qualità specifiche del materiale grezzo. A volte siamo costretti ad attendere due anni per ottenere un materiale utilizzabile” spiega Ana María Calderón Kayser.


Il dialogo creativo sfocia nello sviluppo di articoli eleganti che sono la dimostrazione dell’approccio adottato dai Designer Sebastian Herkner e Pauline Deltour riguardo questi materiali per loro fino ad oggi sconosciuti: colorati e vivaci, la realizzazione visionaria di un’estetica moderna piena di vita.

Il concetto portato avanti da ames può arrivare ad accendere il dibattito sui materiali sostenibili in modo da poter creare una maggiore consapevolezza nei consumatori. Con l’apprezzamento e stima di ames per le capacità produttive locali in Colombia e un trattamento equo dei lavoratori, Ana María Calderón Kayser ha delineato una importante caratteristica del brand. “La lavorazione artigianale in Colombia si fonda sull’esperienza dei nostri mastri artigiani ed è una soddisfazione notare come l’ampio consenso raccolto dai prodotti ames sia uno stimolo per i giovani a rispolverare le abilità dei loro nonni”.

Gli elevatissimi standard qualitativi imposti dalla sua fondatrice e l’elevata domanda fanno di ames un’azienda all’avanguardia e un modello di comportamento.

I nuovi prodotti presentati al Salone del Mobile sono ancora una volta la dimostrazione della stimolante collaborazione tra gli Atelier Colombiani e i Designer di Ames, Pauline Deltour e Sebastian Herkner.

Per maggiori informazioni: www.amesliving.de

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...