martedì 23 ottobre 2018

Costa Crociere, rinnova la Partnership con Singapore Tourism Board e Changi Airport Group

Costa Crociere ha annunciato il rinnovo della partnership con Singapore Tourism Board (STB) e Changi Airport Group (CAG). Il nuovo accordo triennale potrà contare sulla presenza a livello globale di Costa, sull’offerta di Singapore come homeport crocieristico e sulla connettività dell'aeroporto di Changi per rafforzare ulteriormente l'attrattività del Sud-est Asiatico come destinazione crocieristica.

La partnership include l'avvio di iniziative di co-marketing in diversi paesi in cui Costa opera e include la creazione di pacchetti unici dedicati agli ospiti di Costa Crociere. L’obiettivo è quello di portare oltre 100.000 crocieristi internazionali a Singapore con la formula fly&cruise nei prossimi tre anni.


Costa Crociere è stata la prima compagnia al mondo ad effettuare crociere regolari in Asia dal 2006. Ad oggi sono 4 le navi, su 14 totali della flotta Costa, ad essere posizionate in Asia e destinate al mercato asiatico durante tutto l’anno. Tra queste Costa Fortuna, nave con una capacità totale di 3.470 ospiti, che al momento opera in Estremo Oriente e a partire da metà Novembre 2018 fino a Marzo 2019 avrà come homeport Singapore.

Costa Crociere è un’azienda pioniera nel settore crocieristico, che innova costantemente i propri prodotti per offrire agli ospiti un'esperienza di crociera indimenticabile. Siamo entusiasti di esplorare l'opportunità di sviluppare ulteriormente una destinazione così esotica come Singapore, dove Costa ha una presenza di lunga data e che offre un grande potenziale per l’industria delle crociere, grazie anche alla presenza dell'aeroporto internazionale di Changi", ha affermato Neil Palomba, Direttore Generale di Costa Crociere.

Singapore è un’importante crocevia nella regione del Sud-est asiatico per i crocieristi, grazie alla sua posizione strategica, al dinamico mercato del turismo e alle sue principali infrastrutture aeree e crocieristiche. Nel 2017, Singapore ha accolto 421 scali di navi da crociera e ha registrato un numero di passeggeri pari a 1,38 Milioni.

Ciò rappresenta un aumento rispettivamente del 3% e del 17% se confrontato con i dati del 2016. “STB è lieta di aver stipulato una nuova partnership con Costa Crociere e Changi Airport Group. Costa Crociere è un partner di valore che ha come homeport Singapore da oltre 10 anni. Questa collaborazione farà leva sulla forza del marchio Costa nei principali mercati a lungo raggio in Europa per diversificare ulteriormente i mercati di provenienza dei visitatori e rafforzerà la posizione di Singapore come homeport della regione" ha dichiarato Yap Chin Siang, Assistant Chief Executive, Policy & Planning Group di STB.  

Lim Ching Kiat, Managing Director di Changi Airport Group per Air Hub Development, ha dichiarato: “Grazie agli ottimi collegamenti aerei di Changi Airport con più di 400 città in tutto il mondo, Singapore è ben posizionata per fungere da crocevia per la regione. Siamo entusiasti di entrare a far parte di una seconda partnership con Costa Crociere e Singapore Tourism Board, in quanto ciò offrirà maggiori opportunità di crescita del segmento fly&cruise, che rappresenta parte della nostra strategia per garantire una crescita sostenuta per i nostri partner e per l'hub aereo di Changi."

Per maggiori informazioni: www.costacrociere.it - www.singaporeturismo.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...