domenica 30 luglio 2017

Hotels Combined: gli Italiani riscoprono il loro Paese

Hotels Combined ha analizzato le varie prenotazioni degli Hotel per quest’estate: dalla Sicilia alla Riviera Romagnola, ecco la mappa delle mete preferite dagli Italiani.

Per quest’anno non cambiare, stessa spiaggia stesso mare”, se poi il mare è quello italiano la vacanza non potrà che essere a 5 stelle! Per alcuni le ferie sono già cominciate; per altri l’attesa è ancora lunga e viene ingannata con fine settimana balneare dove avere la possibilità di ricaricare le batterie in vista della torrida settimana lavorativa. Quali sono le mete più ambite per l’estate 2017?


Hotels Combined ha analizzato ricerche e prenotazioni alberghiere degli italiani decretando Sicilia, Puglia e Sardegna come le destinazioni preferite per lunghi pernottamenti. La Sicilia in particolare domina la classifica: San Vito Lo Capo, Siracusa, Taormina e Palermo si confermano le più amate dagli italiani grazie alle loro splendide ambientazioni che incantano i viaggiatori.

Un aumento, rispetto allo scorso anno, che riguarda soprattutto il Nord Italia con un incremento delle prenotazioni del 5%. In Puglia, invece, lo zoccolo duro delle preferenze, in particolare dal Nord e dal Centro, rimane il Salento ma sono molte le prenotazioni degli italiani che si concentrano anche su altre località balneari quali Polignano a Mare e Vieste. Mentre in Sardegna, la palma d’oro va alla provincia di Cagliari con Pula, Villasimius e Costa Rei tra le destinazioni più richieste.

C’è chi al mare preferisce la montagna: anche quest’anno, infatti, una buona percentuale di viaggiatori del Centro Italia ha scelto di trascorrere le proprie vacanze in Trentino Alto Adige, complici il refrigerio garantito durante i mesi più caldi e le numerose attività sportive all’aria aperta. Trekking, downhill, arrampicata, chi ha detto che l’estate è fatta solo per oziare in spiaggia?

Al Sud, invece, si assiste quest’anno ad un incremento delle prenotazioni per destinazioni più nordiche come Emilia Romagna (+10%) e Veneto (+5%), considerate vere e proprie mete del divertimento notturno proprio grazie a località quali Rimini, Riccione, Jesolo e Caorle, celebri si per le loro discoteche ma anche per i parchi acquatici e gli aperitivi in spiaggia. Ma quali sono le tipologie di strutture più prenotate?

In cima alle preferenze degli italiani rimangono gli hotel, più attrezzati per famiglie con bambini, ma anche tipici bed & breakfast e case vacanza per vivere tutte le sfumature delle località.

Per maggiori informazioni: www.hotelscombined.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...