mercoledì 15 febbraio 2017

Kaldewei & BIM, insieme verso il futuro

In futuro il BIM (Building Information Modeling) diventerà lo standard per progettare, per il coordinamento ed il controllo dei costi nell’edilizia. Ne sono convinti gli esperti internazionali, le associazioni ed i referenti istituzionali di tutto il Mondo.

Per questo motivo Kaldewei è uno dei primi produttori di sanitari ad affrontare questo tema, che è destinato a diventare essenziale in futuro, ed a supportare progettisti ed architetti fornendo loro i dati digitali completi per i principali software presenti sul mercato. Dallo scorso 27 Novembre 2016 sono disponibili i dati BIM di Kaldewei che potete scaricare dal nuovo sito:
www.kaldewei.com/service/architects-planners

L’uso del BIM vi permette una progettazione interdisciplinare ed una progettazione supportata dai calcolatori, che è capace di integrare tutte le parti coinvolte in un progetto edilizio. Il flusso bidirezionale di informazioni assicura una più grande sicurezza della progettazione ed una maggiore efficienza economica, perché tiene conto in tempo reale delle interazioni tra architettura, impiantistica e anche con possibili varianti di processo. Il cuore del BIM è un modello digitale in 3D con tutti i dati rilevanti per un progetto e i riferimenti specifici dei prodotti utilizzati, integrato con altre informazioni, come i costi ed i termini di consegna, usato in comune da tutte le parti coinvolte nel progetto.

Kaldewei supporta queste tecnologia futuristica attivamente, in modo da sottolineare ancora una volta la propria stretta collaborazione con i progettisti e gli architetti. I dati di Kaldewei sono disponibili in tutti i comuni formati per i principali software di BIM: rfa (Revit), gsm (ArchiCAD) ed i dati in 3D nei formati 3ds e max (3ds Max), skp (Sketch’up), vwx (Vectorworks), dxf (Autodesk) e alto (Atlantis). Nel modello è riprodotto di volta in volta il prodotto base con alcune parti a vista come lo scarico ed il troppopieno. In questo modo, per gli architetti i dati sono ancora più facili da gestire nella prassi della progettazione quotidiana.

Il settore edilizio diventa sempre più digitale
Il BIM sta diventando sempre più importante a livello internazionale. In paesi come la Gran Bretagna, la Norvegia, gli USA ed i Paesi Bassi il BIM è già molto diffuso ed in alcuni casi obbligatorio per i bandi pubblici. Gli esperti sono convinti che nei prossimi tre anni questa metodologia di progettazione si affermerà anche nei paesi di lingua tedesca. L’approccio olistico del BIM diventerà sempre più importante anche con riferimento al concetto di “Green Building” e in considerazione delle sempre maggiori esigenze in fatto di sostenibilità, poiché mette a disposizione le informazioni rilevanti sull’intero ciclo vitale di un edificio.

Kaldewei: il partner ideale per il settore della progettazione
Kaldewei è un partner affidabile per i progetti residenziali ed alberghieri, che puntano su un’elevata qualità: i suoi prodotti convincono con il loro design esclusivo che, grazie alle eccezionali caratteristiche del materiale in cui sono realizzati - l’acciaio smaltato Kaldewei - non perdono la loro eleganza nemmeno dopo molti anni. Kaldewei offre ai committenti ed agli investitori soluzioni sicure ed esteticamente pregiate, con una garanzia di 30 anni sulla loro qualità.

Per maggiori informazioni: www.kaldewei.com







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...